Strategie e soluzioni per lo sviluppo della qualità nella cooperazione di abitazione e nel settore delle costruzioni
*
*
*

CasaQualità-Federabitazione alla Conferenza Europea di Barcelona su "Smart Growth & the MED Programme"

*
Logo MED
Lo scorso 19 Ottobre si è svolta a Barcellona (Spagna) la Conferenza Europea dal titolo "Smart Growth & the MED Programme" (Crescita Intelligente & il Programma MED"). Attraverso tale evento è stato possibile approfondire la messa in opera della strategia Europa 2020 con particolare riferimento agli approcci innovativi in diverse arre tematiche del programma Europeo MED: ICT, Beni Culturali e Turismo, Ambiente, Energia, Agroindustria.

L'evento mirava principalmente ad analizzare i risultati conseguiti nei Progetti europei sviluppati nell'ambito del Programma MED, identificare e approfondire i temi da porre all'attenzione per le prossime azioni comunitarie e illustrare il futuro dello stesso Programma MED.

Durante la conferenza, un pool selezionato di rappresentanti della UE, hanno illustrato come l'Europa possa mirare a promuovere la "crescita intelligente" e a sviluppare un'economia basata sulla conoscenza e l'innovazione.

Tra gli esperiti invitati alla Conferenza, il Consorzio Nazionale CasaQualità, in qualità di Ente di ricerca, partner di Progetti MED e impegnato nel campo del "miglioramento dell'efficienza energetica negli edifici mediterranei", è stato invitato a portare il suo contributo attraverso un intervento svolto da Alain Lusardi, Consulente Tecnico del medesimo Consorzio Nazionale.

Hanno partecipato ai lavori della Conferenza oltre duecento rappresentanti europei del mondo dell'Università, degli Enti di ricerca, delle Associazioni imprenditoriali, dei Parchi scientifici e Tecnologici, dei Ministeri, delle Regioni, di altri Enti pubblici e Fondazioni bancarie.

Il Presidente di Federabitazione, Ivo Cremonini, nel commentare tale partecipazione ha sottolineato come la stessa riconferma la giusta strada imboccata da Federabitazione e sviluppata dal Consorzio Nazionale CasaQualità con qualificate attività di ricerca, per rispondere alla crescente esigenza di innovazione del settore, particolarmente presente nell'area meridionale del Paese.

Giancarlo Tofanelli, Amministratore Delegato del Consorzio Nazionale CasaQualità nonché Responsabile Scientifico del Progetto IRH-MED "Innovative solutions for Mediterranean residential housing" (www.irh-med.eu), facente parte del programma MED, ha evidenziato come l'approccio "IRH MED" consentirà di promuovere l'innovazione tra gli operatori del settore, indirizzandoli sempre più verso un'edilizia residenziale più rispettosa non solo delle condizioni geografiche e climatiche specifiche ma anche delle esigenze abitative presenti nell'area del mediterraneo.