Strategie e soluzioni per lo sviluppo della qualità nella cooperazione di abitazione e nel settore delle costruzioni
Le nuove esigenze del settore abitativo, la presenza di Clienti e Operatori sempre più attenti alla Qualità dei servizi/prodotti connessi con il comparto dell’Edilizia Residenziale, comportano un impatto sempre più forte sulla consulenza e sulla formazione; attività nelle quali la professionalità, la serietà, la trasparenza e la puntualità nell’erogazione del servizio, determinano il successo o meno dello stesso, ovvero, la soddisfazione o meno del Cliente.


In un mercato sempre più esigente e dinamico, dove spesso la Qualità viene sacrificata a vantaggio della quantità e della competitività, dove i concetti di Qualità riguardanti il "prodotto”, il ”servizio" e il "processo" sono vissuti indipendentemente dalla Qualità di "Sistema", il Consorzio Nazionale CasaQualità ha deciso di realizzare ed attuare il proprio Sistema Qualità, in accordo ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001.


CasaQualità si propone di aiutare le Organizzazioni Cooperative operanti nel settore dell’Edilizia Residenziale e i soggetti con i quali solitamente collaborano (Studi di Progettazione, Professionisti, Imprese di Costruzione) ad accrescere il loro ruolo ed aumentare la competività, attraverso l'innovazione e il miglioramento dei Sistemi di Gestione della Qualità.
Lavorare insieme, al fianco del Cliente, creando una partnership per raggiungere obiettivi comuni è il principale obiettivo di CasaQualità.
L'azione di CasaQualità è caratterizzata dai seguenti elementi:

  • Qualità: da esprimere in ogni attività
  • Coerenza: per costruire e mantenere una vera cultura della qualità
  • Lealtà: per una più sano e corretto rapporto con il Cliente
  • Riservatezza: fondamento per l'esclusività delle soluzioni

Le motivazioni che hanno spinto CasaQualità in tale direzione possono essere così sintetizzate:

  • assicurare un elevato grado di coerenza di comportamento nei confronti degli utilizzatori dei servizi;
  • garantire l'uso di metodologie trasparenti, per permettere, all'interno dell’organizzazione ed all'esterno, di valutare la Qualità di tutti i processi aziendali;
  • instaurare un rapporto di reciproca cooperazione, sia con gli utilizzatori dei servizi, sia con i collaboratori, per garantire che i punti deboli del sistema possano essere prontamente evidenziati e rafforzati in un’ottica di miglioramento continuo delle prestazioni.

CasaQualità, nello svolgimento delle attività di consulenza, s'impegna:

  • al segreto professionale su tutte le informazioni tecniche ed organizzative, di cui viene a conoscenza durante e successivamente allo svolgimento delle attività;
  • alla totale trasparenza metodologica della propria struttura;
  • a trasferire al personale dei Soggetti utilizzatori dei servizi organizzati, la cultura e le metodologie della Qualità, in accordo con la politica aziendale della qualità;
  • al continuo aggiornamento e formazione della propria struttura;
  • al rispetto del codice deontologico definito a livello aziendale ed accettato da tutti i collaboratori.

Poiché solo ciò che è misurabile è valutabile in termini oggettivi, CasaQualità ha predisposto mezzi, condizioni e strumenti di controllo del livello di Qualità dei propri servizi, da gestire con l'uso di appropriati metodi statistici.
La valutazione dell'efficacia e dell'efficienza dei processi, in un’ottica di ottimizzazione del rapporto costi/benefici, consentirà il miglioramento continuo dei processi stessi allo scopo di fornire servizi di adeguata Qualità, a costi contenuti per l’utilizzatore, e nel contempo di garantire ragionevoli risorse da destinare al miglioramento continuo delle attività organizzate.


Allo scopo di realizzare tali obiettivi, è stato nominato un Responsabile Qualità al quale è stato attribuita la responsabilità di gestire, verificare e controllare l’intero Sistema organizzativo, per valutarne l'efficacia, consentirne il riesame ed il miglioramento.